UNA FAMIGLIA DI PESCATORI DAL 1904

UNA FAMIGLIA DI PESCATORI DAL 1904

Gianluca BovicelliNovember 18, 2020

Nel mercato del pesce la F.lli Manno è tra i leader a livello europeo più affermati con un’esperienza che affonda le sue radici agli inizi del Novecento. L’azienda è anche produttrice di frutti di mare con i nostri allevamenti in Francia.

La nostra offerta spesso sorprende il cliente poiché presentiamo nei piatti molluschi pochi conosciuti. La storia della nostra azienda ha radici che affondano nei primi anni del secolo scorso.

La famiglia Manno è nel mondo della pesca dal 1904, quando Antonio Manno pescava nel Lago di Paola e dopo aver portato il pesce a casa le donne si occupavano di commercializzarlo nella provincia di Caserta.

Nel 1968 suo figlio Antonio Manno si trasferì ad Orbetello. Dalla Toscana iniziò a fare spola tra Chioggia e la Sardegna, passando per l’Argentario, che era in quel periodo era un mare molto pescoso.

Sfruttando la laguna iniziò ad essere un punto di riferimento per il pesce fresco nel Centro Italia. Nel 1973 si stabilì ad Orbetello dove, grazie alla ristrutturazione di un ex frantoio, aprì il primo magazzino di pesce che si occupava di commercializzare il pescato dell’Argentario.

Da qui il passo per arrivare oltralpe fu breve. Le nuove frontiere si aprirono sui mercati internazionali come la Francia, ricca di ostriche e molluschi ma ancora poco conosciuti in Italia.

Nel 1982 nacque la maricoltura a Talamone e l’azienda ottenne una forte spinta propulsiva diventando leader sul mercato italiano dei frutti di mare.

Nel 1989 venne fondata la F.lli Manno, con l’obiettivo primario di sviluppare la pesca ed il commercio del pescato di Orbetello e del Monte Argentario.